fbpx
info@studiomassaggiferrara.it  |  3477711302
Follow us :-

Conferenza “Come liberarsi dai blocchi karmici”

Conferenza On Line  “Come liberarsi dai blocchi karmici”

Tecnica Catartica su Voti e Giuramenti Karmici di Pamela Vona

 

Chi ha ideato questa Tecnica?

La Tecnica Catartica su Voti e Giuramenti Karmici è stata creata e sviluppata da Pamela Vona, convogliando in essa capacità naturali di guarigione, pratica e studi su karma e vite passate.

Cosa sono i voti karmici? Quando e come vengono generati?

I voti karmici sono promesse o impegni stipulati – con noi stessi o con terzi – nella vita presente o nelle vite passate (oggi parliamo anche di vite presumibilmente parallele e tecnicamente non cambia il risultato finale), che finiscono per condizionare e limitare le nostre vite fino a quando non neutralizziamo la loro influenza su di noi, annullandoli o revocandoli.

Possono ricevere nomi diversi: contratti, promesse, patti, voti, accordi, lacci o giuramenti ma, a parte le varie accezioni, tutti conducono alle stesse conseguenze sul presente e sul futuro.

Essi seguono la Legge del Karma, secondo cui tutto è conforme ad una legge di causa ed effetto. Attraverso azioni e persino parole e pensieri, noi esseri umani siamo legati ad una determinata situazione.

La comprensione di questo concetto è fondamentale per evitare in futuro di dire, fare, pensare o giurare qualcosa che, al momento, ci appare come la cosa giusta da fare ma che, con il passare del tempo, può essere un pesante fardello per la nostra vita presente (e per quelle a venire) ed un ostacolo per la nostra evoluzione e crescita personale.

I voti karmici sono direttamente collegati agli eventi della nostra vita presente o di quelle passate, nelle quali abbiamo decretato una sorta di obbedienza o dovere.

Normalmente questo è dovuto ad un’alleanza fatta oppure a giuramenti, promesse o, ancora, a situazioni traumatiche che viviamo o a passioni profonde oppure quando apparteniamo ad un ordine religioso, ad una setta e via dicendo.

Si verificano quindi quando manteniamo qualsiasi tipo di promessa con una carica energetica così intensa da generare una sorta di sigillo.

Come si manifestano nella vita attuale i voti e i giuramenti karmici?

Voti e giuramenti karmici si manifestano in innumerevoli forme. Più frequentemente sotto forma di una sensazione di blocco in qualche area della vita, di oneri, di limiti, di mancanza di merito, di non essere in grado di fare determinate cose, di costruire e veder sempre tutto crollare, di non stabilire mai relazioni durature o sane, di non saper dove andare e quale sia lo scopo della vita.

Come capire se stiamo pagando le conseguenze di patti fatti in questa vita o in qualsiasi vita antecedente o parallela?

Ti senti bloccato? Hai blocchi emotivi? Hai provato centinaia di terapie diverse, senza mai vedere nessun risultato? Percepisci che molte situazioni della tua vita possano avere a che fare con il tuo passato?  Ci sono situazioni che nella tua vita si ripetono, alle quali non riesci a dare una ragione e, ancor meno, una soluzione? Problemi finanziari continui? Problemi legati alla sfera sessuale? Relazioni o rapporti familiari complicati ai quali non riesci a dare un senso? Difficoltà nell’esprimerti o anche incapacità di parlare come desidereresti? Difficoltà a parlare in pubblico o davanti a molte persone? Sensazione di dover risolvere un problema rimasto in sospeso? Ti sembra che qualcosa impedisca il tuo cammino? Hai la sensazione di non meritare una vita felice? Hai difficoltà a perdonare qualcuno o ad amare te stesso come dovresti?

Questi e molti altri sono i casi in cui devi pensar di aver bisogno di lavorare sui tuoi voti karmici.

Perché stipuliamo questi accordi, perché facciamo questi giuramenti o prendiamo questi impegni che poi infuenzano così pesantemente il nostro futuro? Come li creiamo?

Nel momento in cui facciamo questi giuramenti o voti crediamo che sia la cosa giusta da fare, ma poi, cambiando la situazione, a volte già nella medesima vita – ed ancor più da una vita all’altra – diventano vincoli che ci bloccano ed hanno un pesante impatto sulla nostra realtà presente e futura.

Li generiamo quando decretiamo qualche tipo di impegno, un giuramento, una promessa, un patto e via dicendo, con un’intensa carica emotiva.

Espressioni come “mai più…”, “per sempre…”, “lo giuro…”, ”fino all’eternità…”, “non lo farò mai più…”, “non mi fiderò mai più di nessuno…”, “gli uomini sono tutti infedeli…”, ecc. non dovrebbero mai essere utilizzate, perché non sappiamo se queste saranno la causa di futuri problemi nella nostra vita attuale o in quelle a venire.

A titolo meramente esemplificativo – e certamente non esaustivo perché la casistica è davvero innumerevole – se abbiamo vissuto una vita come monaci ed abbiamo fatto voto di castità, povertà e obbedienza, a quel tempo credevamo che accettare quegli impegni fosse la cosa più giusta, lo abbiamo fatto con determinazione e fede pura, ma nella vita di oggi ne subiamo le conseguenze.

In questa vita non ci sarà perciò permessa l’abbondanza di denaro e beni, e, con questo, molti altri effetti, come disturbi della sfera sessuale e una difficoltà a difenderci da obblighi che ci impongono, magari ingiustamente, altre persone.

A volte portiamo con noi la tendenza a pensare prima agli altri che a noi stessi, a causa di un voto di abnegazione. In certe circostanze, invece, non siamo in grado di comunicare in modo corretto quando è il momento giusto, a causa di un voto di silenzio.  Oppure maltrattiamo il nostro corpo (anche solo ingerendo cibo e sostanze che sappiamo nocive) per via dei voti di sofferenza o altri ancora, impossibili da enumerare, che ovviamente portano con sé un’enorme casistica di ripercussioni.

Ripercussioni che ci impediscono di evolvere, perché quella promessa non è stata sciolta e continua ad esistere nella nostra essenza; così ce la portiamo con noi, di vita in vita.

Questo tipo di patti ci porta anche a sviluppare disturbi di ogni tipo, che favoriscono il mantenimento dell’accordo fatto. Altre volte sono conseguenze di traumi e di esperienze che ci hanno segnato in modo definitivo.

E così via, in un insieme di esperienze, trasportate dalla nostra memoria e immagazzinate nel nostro subconscio, quindi nella parte della psiche sconosciuta a noi stessi, ossia quella parte che non raggiunge il livello della coscienza.

Come ci liberiamo da voti e giuramenti karmici?

Se noti che qualcosa ti sta influenzando in maniera davvero limitante, inizia quanto prima a risolvere questi “nodi”.

Esistono varie tecniche, una di queste è la regressione alle vite passate – che utilizza anche la stessa Pamela Vona – oppure la specifica Tecnica Catartica di Pamela Vona, che ti permette di lavorare in modo specifico su queste problematiche, andando direttamente all’origine e lì lavorare in modo da poter comprendere, apprendere e sciogliere definitivamente questi vincoli.

Allo stesso tempo si sciolgono anche energie negative, credenze limitanti e molti pesi che portiamo con noi di vita in vita, iniziando anche ad aprire la coscienza verso altre soluzioni e visioni che, immancabilmente, portano grandi giovamenti presenti e futuri.

Quante sedute occorrono?

Da 1 a 9 sedute, a seconda dei voti e giuramenti karmici che si portano dietro e che si ritiene di voler risolvere e di quanto lavoro si desidera fare su se stessi.

Conduce

Pamela Vona, oltre ad Ipnosi Clinica, Ericksoniana e tutte le altre tecniche ipnotiche, per molti anni ha studiato Tecniche di Regressione a Vite Passate, con il famoso psichiatra Dr. Brian Weiss, Presidente Emerito di Psichiatria al Mount Sinai Medical Center di Miami, U.S.A.

Ha seguito anche seminari e corsi del dr. Brian Weiss in Italia, nel mondo e, negli Stati Uniti, presso il famoso Omega Institute per gli Studi Olistici di Rhinebeck.

Ha studiato Scienze Psichiche nelle Università più importanti del mondo, non ultimo il noto Arthur Findlay College di Stansted, in Inghilterra. Negli Stati Uniti ha ottenuto il più importante certificato in Studi di Parapsicologia.

E’, tra l’altro, Ricercatrice Spirituale e dirige un centro di studi, insegnamento e ricerca internazionale sulla Regressione a Vite Passate e sullo Sviluppo e il progresso spirituale dell’essere umano. Ha sviluppato tecniche di aiuto internazionalmente riconosciute, delle quali passa l’insegnamento ad un numero molto esiguo ed attentamente scelto di studenti.

Riconosciuta e richiesta guaritrice naturale, anche a distanza, è anche Naturopata Energetica e utilizza, oltre a quanto sopra detto, anche le sue Tecniche di Guarigione Energo-Vibrazionale, la Reconnection e la Meditazione.

Pamela Vona è anche vincitrice di numerosi premi per la scrittura. Conduce seminari internazionali e workshop esperienziali in tutto il mondo, in quattro lingue, così come corsi e programmi di formazione per professionisti ed è relatrice internazionale anche online.

Cosa occorre per partecipare

Per partecipare è semplice e veloce occorre un pc o uno smartphone, una connessione a internet e basta cliccare sul link della riunione che ti invierò per accedere al programma ZOOM e inserire la password che ti invierò tramite e-mail.

Giorno e orario

Venerdì 10 Luglio 2020  dalle ore 19.00 alle ore 21.00

Quota di partecipazione

La quota per partecipare alla Conferenza è di Euro 20,00

La conferenza è organizzata da Studio Olistico “L’ Essenziale” di Erika Nagliati

 

Iscriviti ORA Inviando una mail a info@studiomassaggiferrara.it o Chiamando lo Studio al 3477711302